Perché i dentisti dovrebbero mantenere una reputazione dentale online positiva?

Hai mai analizzato perché il tuo studio riceve meno (o più) pazienti rispetto ai tuoi concorrenti?

Internet modella la percezione pubblica della tua clinica attraverso le recensioni dei dentisti e altre menzioni online del tuo studio. Anche se questo potrebbe non essere l’unico fattore in gioco, la percezione pubblica, spesso definita da fattori incontrollabili, potrebbe creare o distruggere la tua pratica.

Non molti dentisti se ne rendono conto, ma le recensioni dei pazienti dei dentisti hanno un impatto significativo sulle prestazioni di uno studio dentistico e sulla massimizzazione del suo potenziale di crescita. Fortunatamente, i dentisti ora possono monitorare e controllare la propria reputazione online attraverso il monitoraggio e la gestione delle revisioni online.

La gestione della reputazione online (ORM) offre a uno studio dentistico vantaggi come:

  • Le recensioni positive del dentista e una buona reputazione attirano nuovi pazienti, aumentando così il tasso di appuntamenti e le entrate di nuovi pazienti.
  • Crea una solida reputazione online per il tuo studio e crea fiducia nel tuo marchio e nel tuo studio dentistico.
  • Genera un passaparola digitale positivo mettendo in evidenza le valutazioni favorevoli dei dentisti.
  • Migliora il ranking della ricerca su Google della tua pratica.

Questo articolo ti introdurrà all’idea della gestione della reputazione dentale, alla necessità e all’importanza della gestione delle revisioni dentali, ai metodi per mantenere e migliorare la tua immagine online e all’importanza della tua reputazione sui social media, tra gli altri argomenti cruciali.

Che cos'è la gestione della reputazione dentale?

La gestione della reputazione online si riferisce al processo di presa del controllo della conversazione online su una persona o un’azienda. È un processo continuo che mira e tenta di creare e mantenere il nome del tuo marchio e la sua buona reputazione online. Le sue tecniche e metodi implicano fornire le informazioni giuste (e ideali) alle persone che cercano una pratica su Internet e ignorare il dialogo negativo su di essa online.

Per dirla semplicemente, ORM è l’atto di costruire un’identità digitale, lavorando attraverso una recensione online alla volta, in modo tale che chiunque cerchi il tuo marchio trovi una buona quantità di valutazioni e recensioni a 5 stelle che descrivono esperienze positive dei pazienti.

Quando utilizzi i servizi ORM, il fornitore di soluzioni di gestione della reputazione online lavorerà per generare e promuovere recensioni positive di dentisti su Google, recensioni dentali su Yelp, recensioni su Google Maps e recensioni o valutazioni sui social media come i consigli di Facebook. Solleciterebbero le recensioni dei tuoi pazienti e assicurerebbero che quelli positivi raggiungano i canali e le piattaforme giusti.

Perché i dentisti devono gestire le recensioni dei pazienti e la reputazione online?

Uno studio dentistico non è diverso da altri tipi di attività quando si tratta dell’entità del danno che potrebbe causare una cattiva reputazione online. 

Quindi, ogni studio ha bisogno di servizi di gestione delle recensioni dei pazienti e di gestione della reputazione come parte della sua strategia di marketing dentale, proprio come farebbe qualsiasi altra azienda. I seguenti fattori darebbero più forza a questa argomentazione:

1. Perché i dentisti devono gestire le recensioni dei pazienti e la reputazione online?

La fiducia è l’aspetto più cruciale di qualsiasi relazione medico-paziente. Tuttavia, la fiducia è anche qualcosa che la maggior parte dei pazienti ripone nelle recensioni online dei dentisti, indipendentemente dalla loro fonte e accuratezza. Prova questo: oltre l’84% dei pazienti si fida di una recensione su un odontoiatria più di una raccomandazione personale di amici o familiari! Quindi visualizzare alcune valutazioni dei dentisti a 5 stelle scelte con cura dovrebbe far parte del marketing dentale in quanto può creare fiducia per il tuo marchio e convertire i lead in entrate.

2. Quasi tutti i tuoi potenziali pazienti accedono alle tue recensioni online

Secondo un sondaggio, il 97% dei consumatori legge le recensioni online prima di acquistare localmente e l’85% dei pazienti controlla le recensioni dei pazienti dei dentisti attraverso siti di recensioni e di settore come Yelp, Vitals, MioDottore, ecc. Le valutazioni dei pazienti sono disponibili su Internet , e sono accessibili continuamente da potenziali pazienti. Questi potenziali clienti devono presentare informazioni che ispirino fiducia e aumentino la probabilità di convertirli in un nuovo paziente.

3. Alcune recensioni negative potrebbero spaventare molti pazienti

L’82% degli intervistati in un sondaggio ha affermato che le recensioni online negative li rendono meno propensi a utilizzare un’attività. La gestione della revisione del paziente, quindi, diventa cruciale. Gli studi dentistici necessitano del monitoraggio e della gestione delle revisioni online per annullare questa potenziale perdita di pazienti come conseguenza di una revisione negativa. Se le tue strategie di marketing dentale non implicano la gestione della reputazione, allora quelle poche recensioni negative potrebbero erodere tutta la fiducia e la credibilità che avresti costruito nel corso degli anni.

4. La tua attività è online, che ti piaccia o no.

Questo è un po’ difficile da digerire, ma non c’è una dichiarazione più reale in questo articolo. La tua attività è online, indipendentemente dal fatto che ti piaccia o meno. Anche se non hai una presenza online, Google e siti di recensioni come Yelp indicizzano la tua pratica. In tua assenza nel mondo virtuale, le recensioni negative e le informazioni false sul tuo studio dentistico si classificherebbero in cima ai risultati di ricerca quando un paziente cerca il tuo studio online. E l’ultima cosa che vorresti è che un paziente si allontani facendosi ingannare. Il monitoraggio delle recensioni online aiuta a combattere questa minaccia.

5. I tuoi pazienti ti stanno esaminando proprio ora!

Se ti stai chiedendo “beh, chi si prende il tempo e gli sforzi per pubblicare una recensione di odontoiatria comunque”, allora abbiamo alcune notizie per te: più della metà dei tuoi pazienti lo fa! E questo numero sale al 70% se si considera la fascia demografica dei millennial.

Con così tanti pazienti che ti recensiscono ogni giorno sulle piattaforme di social media e sui siti di recensioni, pensiamo che potrebbe essere il momento di assumere il controllo di questa interazione attraverso una strategia di marketing dentale che abbia al centro la gestione delle recensioni dentali.

6. La tua reputazione online determina le tue classifiche di Google e Google Local.

Le recensioni online sono un fattore di ranking essenziale. La ricerca ha mostrato una forte correlazione tra il volume delle recensioni e il numero di recensioni negative con il tuo posizionamento nei risultati di ricerca di Google. Se le tue recensioni contengono una parola chiave per la quale stai cercando di classificarti e una menzione della città in cui ti trovi, allora c’è un’ottima possibilità di assicurarti un posizionamento elevato nelle schede di Google My Business.

Se non hai dimestichezza con Google My Business, ecco una breve introduzione: Google My Business (GMB) è uno strumento che assiste le piccole imprese nella creazione e nella gestione della loro scheda Google. È essenzialmente un elenco di attività commerciali come Yelp. Viene visualizzato nella parte superiore destra della pagina dei risultati del motore di ricerca quando un utente cerca la tua pratica su Google. La differenza tra GMB e altri elenchi e directory online è che puoi aggiungere un’incredibile quantità di dettagli al tuo elenco di Google e ottimizzarlo.

La vera magia di GMB risiede nel pacchetto da 3 locali di Google. Il pacchetto da 3 si riferisce ai 3 elenchi GMB visualizzati da Google quando un utente mostra l’intento locale nella sua ricerca, ad esempio, query di ricerca di attività commerciali + posizione (ad esempio, dentisti a Milano o dentisti vicino a me). La maggior parte degli utenti non supera il pacchetto da 3 quando sta attivamente cercando di prenotare un appuntamento.

Uno studio del 2018 sui fattori di ranking locale di Google suggerisce che le recensioni locali sono uno dei tre fattori più significativi che determinano quali attività vengono visualizzate per prime per le ricerche locali. In breve, la tua reputazione online e le recensioni di Google My Business determinano la tua Ricerca Google e le classifiche dei pacchetti da 3. Una cattiva reputazione generalmente rovinerà ogni possibilità di guadagnare un nuovo appuntamento con il paziente. Investire tempo e sforzi nella gestione della reputazione per l’assistenza sanitaria cessa praticamente di essere facoltativo a questo punto.